Seggiolino per auto: come deve essere e cosa deve avere

Quando si acquista un seggiolino per auto è sempre bene avere presente quali sono le principali caratteristiche che questo dispositivo deve avere per assicurare al meglio il bimbo nella propria vettura. 

È dunque consigliato riuscire ad avere tutto il tempo utile per stimare le varie possibilità in circolazione sul mercato: con la sicurezza non si può essere lascivi ed è davvero importante effettuare un acquisto con tutti i criteri utili a valutare il miglior seggiolino auto in relazione anche  al budget richiesto da questi prodotti.

Ecco di seguito i migliori consigli per effettuare un buon acquisto:

 

  • ogni seggiolino fa parte di un gruppo di dispositivi adatti a diversi bambini in base a peso e altezza: in fase di acquisto è bene informarsi su quello più adatto,
  • controllare l’etichetta di omologazione prima di acquistare il seggiolino,
  • verificate la compatibilità con la vostra auto anche nel caso si tratti di un sistema Universale
  • meglio optare per un modello con agganci ISOFIX, più sicuro rispetto che usare le canoniche cinture di sicurezza dell’auto,
  • prima di andare in cassa è meglio controllare che il prodotto sia in buono stato, soprattutto se si tratta di un seggiolino usato, anche se è sempre bene acquistare seggiolini nuovi,
  • quando si installa il seggiolino seguire sempre le istruzioni,
  • il sedile posteriore centrale è il luogo migliore dove mettere il seggiolino, ma se volete  metterlo in uno dei posti vicini alla portiera è sempre bene accertarsi di aver attivato il blocco maniglie delle portiere,
  • se il dispositivo viene messo nel senso opposto alla marcia, soprattutto se si trova nel sedile davanti, è bene disattivare airbag,
  • i materassini riduttori sono consigliati per chi scegliere gli ovetti in modo da aiutare il bimbo a posizionarsi bene in macchina,
  • le famose “navicelle” (da scegliere in base all’omologazione adatta per ogni veicolo) vanno sempre posizionate nei sedili posteriori, trasversalmente,
  • mai viaggiare con i bimbi in braccio: questo è vietato anche per legge.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *