Robot da cucina: di quali apparecchi fanno meglio le veci?

Quali robot da cucina vanno per la maggiore sul mercato? Facendo riferimento ai top di gamma, si segnalano fra i robot da cucina più popolari i modelli di Lidl o Taurus, quest’ultimo in vendita su Amazon per 615 euro. Dopo aver conosciuto due tipi di robot da cucina ‘all in one’ è ora di passare ad altro, nello specifico a prodotti più mirati e di nicchia. Come si è avuto modo di vedere il multifunzione fa tutto ciò gli si chiede, un apparecchio completo e multiuso che, praticamente, lavora in autonomia, serve solo mettere il cibo. La pentola multicooker mantiene caldo il cibo, oltre a poter eseguire alcune elaborazioni, mentre l’impastatrice ha la funzione specifica di impastare composti dolci o salati, essendo un macchinario che muove le sue braccia planetarie a cui possono essere alloggiate fruste o pale per variare le lavorazioni.

In pratica, ha il compito di trasformare ingredienti fra i più svariati da impastare, sbattere o montare. Se accessoriata l’impastatrice funge anche da gelatiera, ma il bello è che il robot può trasformarsi, all’occorrenza, pure in planetaria, un vero mago nella preparazione di composti base per pane e dessert. Niente è più versatile di un robot da cucina, se non ci fosse bisognerebbe inventarlo. I migliori robot multifunzione, deputati alla lavorazione dei cibi sotto ogni sfaccettatura, sono in grado di mixare, frantumare, tagliare e impastare ogni genere di alimenti.

Il robot è un elettrodomestico anche piuttosto ingombrante soprattutto per via degli accessori che è formato da una pancia in vetro o metallo dove versare gli ingredienti che vengono, poi, trattati da dischi e lame, ma anche fruste e altri inserti intercambiabili. La cosa unica che è in grado di fare (e non è poco) è sbarazzarsi della noia. Tutto si può dire del robot da cucina, fuorché sia monotono. Certo, dai modelli economici non ci si possono aspettare miracoli, nel senso che non cucinano qualsiasi tipo di cibo, ma se la cavano egregiamente con il resto delle lavorazioni e dei preparati. In fascia medio-bassa si possono comunque acquistare buoni robot da 50, 60 euro in su, come i modelli Russell Hobbs. Questi e molti altri modelli in su migliorerobotdacucina.it.